Lunedi, 24 Giugno, 2019

Grande Fratello Vip: il Codacons chiede la chiusura del programma

Grande Fratello Vip: il Codacons chiede la chiusura del programma Grande Fratello Vip: il Codacons chiede la chiusura del programma
Deangelis Cassiopea | 03 Ottobre, 2016, 14:38

Ventura, tramite il suo legale, si scaglia anche contro Endemol Shine Italia: 'Lascia perplessi - scrive il suo avvocato - che alla casa di produzione del Grande Fratello Vip, responsabile di un programma ripreso da numerose telecamere, sia potuta sfuggire la situazione, visto che c'erano tutti gli strumenti per interrompere immediatamente la diffusione del dialogo offensivo e riprendere altro'. Si parlerà anche di alcune cose, frasi sessiste di Clemente Russo indirizzate alla donna fedifraga oltre ad alcuni tradimenti di Bettarini nei confronti della Ventura citando alcune persone, tra cui Alessia Mancini, la stessa Mosetti e molte altre che molto probabilmente non hanno gradito. Clemente si è subito detto pronto a scusarsi con Bosco, affermando però che ha tantissimi amici che chiama in quel modo e che appartengono al mondo omosessuale.

Ma facciamo un passo indietro e vediamo nello specifico cosa è successo.

Ci sarà la prova di domande di cultura generale che ha messo in luce alcune grandi lacune. Appuntamento alle 21,20 su Canale 5 con una nuova puntata del Grande Fratello vip. Comunque. Il Comunicato stampa: Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha chiesto al Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria di valutare, con verifiche del servizio ispettivo, "la conformità allo statuto deontologico del Corpo e la compatibilità con le istanze di tutela dell'immagine dell'Amministrazione penitenziaria dei recenti comportamenti del dipendente Clemente Russo, atleta in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Azzurre, con particolare riferimento ad espressioni ingiuriose e rivelatrici di misoginia e omofobia", spiega il ministero in una nota.

Se pensate che dopo la versione bettariniana del kamasutra non si possa scendere più in basso, ecco arrivare la ciliegina sulla torta. Per comportarsi correttamente dovrebbe eliminare Russo e Bettarini dal reality prima della messa in onda di questa sera, senza dar loro neanche 5 minuti in più di visibilità. Il Guardasigilli dal canto suo ha chiesto di conoscere il giudizio del Dap sulle condotte di partecipazione di Clemente Russo alla trasmissione televisiva.

Codacons si riferisce a quanto accaduto giovedì notte nella Casa del Grande Fratello VIP, quando Stefano Bettarini, pensando di non essere ascoltato, perché senza microfoni, ha confidato al concorrente Clemente Russo la lista di amanti, vere o presunte, avute durante il matrimonio con Simona Ventura.

Ne è convinto anche Carlo Rienzi, presidente dell'Associazione dei Consumatori Codacons, secondo cui il Grande Fratello VIP è 'il programma più diseducativo della TV italiana', resosi corresponsabile nel mandare in onda dichiarazioni contrassegnate da 'sessismo e omofobia'.

Altre Notizie