Giovedi, 18 Luglio, 2019

Travolto rumeno ad Acate: caccia al pirata della strada

Travolto rumeno ad Acate: caccia al pirata della strada Travolto rumeno ad Acate: caccia al pirata della strada
Evangelisti Maggiorino | 03 Ottobre, 2016, 09:40

Incidente mortale lungo la S.P. 31, nei pressi della rotatoria di Contrada Macconi, ad Acate in provincia di Ragusa. Poi, come se non avesse fatto nulla, ha proseguito la sua marcia, lasciandosi alle spalle una scia di sangue e tre persone a terra.

Il 33enne Rata Aurelian è morto sul colpo mentre gli altri due, uno dei quali non ancora identificato, sono stati trasportati in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita. Uno di loro, il 33enne Rata Aurelian è stato quello che ha avuto la peggio perché è deceduto a causa dei traumi riportati nell'impatto. I sanitari si sono riservata la prognosi, anche se nessuno dei due rischia la vita.

I carabinieri si sono messi alla ricerca dell'auto investitrice e sono fiduciosi sull'esito delle ricerche.

Il corpo del rumeno, dopo l´ispezione cadaverica che ha confermato il decesso causato dal grave politrauma alla testa, è stato trasportato nella camera mortuaria del cimitero di Acate, a disposizione del sostituto procuratore di turno del tribunale di Ragusa Gaetano Scollo.

Altre Notizie