Venerdì, 22 Novembre, 2019

Droga: Gdf sequestra 500 kg marijuana nel Basso Adriatico

Oltre mezza tonnellata di marijuana a bordo di un motoscafo CRONACA
Evangelisti Maggiorino | 03 Ottobre, 2016, 01:49

Dalla Puglia è scattato il dispositivo aeronavale delle Fiamme Gialle, operato con le vedette del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari ed i pattugliatori del Gruppo Aeronavale di Taranto.

La comunicazione dei militari albanesi riguardava un'imbarcazione sospettata di traffici illeciti diretta verso le coste pugliesi.

Nella serata di ieri, a circa 11 miglia al largo di Brindisi, i mezzi navali dei Finanzieri hanno individuato il motoscafo segnalato, carico di involucri di sostanza stupefacente che navigava verso le coste brindisine.

Sequestrati 500 kg di marijuana al largo di Brindisi: questi i risultati dell'operazione della Guardia di Finanza al largo di Brindisi che hanno condotto, contestualmente, all'arresto di due scafisti.

Gli scafisti, entrambi italiani e con numerosi precedenti penali specifici, venivano arrestati per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti e posti a disposizione della locale Autorità Giudiziaria. Sequestrato lo stupefacente, pari a 533,5 chili di marijuana, confezionati in 119 pacchi di varie dimensioni, tutti incellofanati.

Quello odierno è il 12° sequestro operato dalla Guardia di Finanza nel sud dell'Adriatico: In totale sono 4.861 i kg. di marijuana sottratto alla vendita al dettaglio.

Altre Notizie