Domenica, 21 Luglio, 2019

Juventus, Dani Alves: "Sono qui per la Champions. Troppa pressione su Higuain"

Juventus, Dani Alves: Juventus, Dani Alves: "Sono qui per la Champions. Troppa pressione su Higuain"
Cacciopini Corbiniano | 01 Ottobre, 2016, 00:58

FILM - "Se fosse un film, la Juventus sarebbe di genere avventura, dal momento che per avventura intendo voglia di migliorarsi". Qui ci sono tanti giocatori bravi e Higuain può farci fare il salto di qualità offensivo, ma non dobbiamo puntare solo su di lui.

"Sono venuto alla Juventus per vincere la Champions League". Certamente perché i numeri dicono questo, ma non dobbiamo dare troppo peso ad un singolo giocatore.

Metti la squadra che vince lo scudetto in Italia da 5 anni, togli Pogba, Morata e Zaza ma aggiungici Higuain, Dani Alves, Pjanic, Pjaca più il ritorno di Cuadrado ed ecco che sognare la Champions si può. "Sarebbe un film d'avventura, che significa voglia di migliorarsi". Ormai ha il rispetto dello spogliatoio proprio per questa sua generosità, insomma è stato acquistato un leader. "Voglio che la squadra abbia più chance di portare a casa la coppa". "Sono venuto qui per questo", ha spiegato il brasiliano, che con il Barcellona ha alzato il trofeo già tre volte, l'ultima delle quali proprio contro i bianconeri a Berlino. "Tutte le squadre lavorano molto difensivamente e per questo vincere è difficile". "Il mio modo di giocare è cambiato molto, devo stare attento a guardarmi alle spalle, ero abituato a giocare in una linea difensiva a 4, adesso spesso gioco esterno a centrocampo con la difesa a tre" conclude Dani Alves. Sono un calciatore che fa parte di una squadra che lavora bene, mi metto a disposizione di tutti.

Altre Notizie