Giovedi, 20 Giugno, 2019

Mediaset (+2,5%): avanti con vie legali ma attende controproposta da Vivendi

Mediaset (+2,5%): avanti con vie legali ma attende controproposta da Vivendi Mediaset (+2,5%): avanti con vie legali ma attende controproposta da Vivendi
Esposti Saturniano | 28 Settembre, 2016, 12:39

Il cda di Mediaset ha dato mandato ai vertici di proseguire nel contenzioso con Vivendi relativo alla cessione di Mediaset Premium. Secondo gli accordi siglati in precedenza, Vivendi - che starebbe lavorando a una proposta alternativa da presentare a Mediaset - avrebbe tempo fino al 30 settembre per perfezionare il contratto: passata questa data, secondo i francesi il contratto sarebbe da considerarsi nullo. Lo riferiscono fonti di stampa.

Rispetto all'impianto originario, che prevedeva l'acquisizione del 100% di Premium da parte di Vivendi con l'aggiunta di uno scambio azionario con Mediaset, ora il ragionamento ruoterebbe attorno al coinvolgimento di un terzo, un fondo o un operatore, che prenderebbe una quota di Premium consentendo così a Mediaset di deconsolidare la pay-tv senza obbligare Vivendi a consolidarla nei propri conti.

Secondo quanto hanno riportato le agenzie, durante la seduta il consiglio è stato ampiamente informato su tutti i passi compiuti nello scontro legale con la società guidata da Vincent Bolloré e ha espresso apprezzamento per l'efficacia e la tempestività delle azioni intraprese dal management in difesa degli interessi del gruppo, raccomandando di prendere, se necessario, ogni opportuna iniziativa per portare i francesi a onorare il contratto.

Intanto a Piazza Affari, Mediaset mostra un rialzo del 2,65%.

Altre Notizie