Martedì, 17 Settembre, 2019

Landi Renzo, peggiorano conti semestre, taglia stime sull'anno

Esposti Saturniano | 27 Settembre, 2016, 20:32

-3,84% a Piazza Affari per Landi Renzo che scende a 0,426 euro. In forte peggioramento il margine operativo lordo, che è risultato negativo per 1,55 milioni di euro, rispetto al valore positivo di 160mila euro del primo semestre del 2015; su questa voce hanno pesato oneri non ricorrenti per 2,4 milioni di euro. La Posizione Finanziaria Netta è negativa per 78,3 milioni di euro (negativa per 78,4 milioni di euro al 31 marzo 2016). Nel corso del primo semestre 2016, relativamente al mercato europeo, si è inoltre registrato un rallentamento delle immatricolazioni di nuove auto a GPL/metano, principalmente a causa del passaggio dalle motorizzazioni Euro V a quelle Euro VI.

Landi Renzo ha terminato il primo semestre del 2016 con ricavi per 89,22 milioni di euro, in flessione del 9% rispetto ai 98 milioni realizzati nello stesso periodo dello scorso anno. Per l'intero esercizio, la società prevede un fatturato di 180-190 milioni di euro con un Ebitda normalizzato di 4-6 milioni. Il Gruppo, dato l'attuale contesto, porrà in essere nuove ed ulteriori iniziative di recupero dell'efficienza, sia operativa che organizzativa, al fine di migliorare i risultati economici e finanziari.

Altre Notizie