Mercoledì, 19 Giugno, 2019

Snapchat lancia Spectacles: gli occhiali social registrano i video

Snapchat lancia Spectacles: gli occhiali social registrano i video Snapchat lancia Spectacles: gli occhiali social registrano i video
Acerboni Ferdinando | 25 Settembre, 2016, 22:01

Era con la fidanzata, la supermodella Miranda Kerr, a fare hiking a Big Sur: "Quando ho avuto il video ho rivisto i miei ricordi, con i miei occhi, è stato incredibile".

Grazie a questo approccio i video realizzati (di risoluzione sconosciuta) mostreranno un punto di vista realistico di chi sta indossando gli Spectacles, un modo per rivivere le proprie esperienze senza dilungarsi troppo (pare che non si possa andare al momento oltre i 10s di registrazione).

Forte del sorpasso di Twitter con ben 150 milioni di persone connesse al giorno, Snapchat preme ancora sul pedale dell'acceleratore per raggiungere Facebook e la sua "corazzata": altro che Stories, ora è sfida aperta a WhatsApp e Instagram.

A confermare l'arrivo degli occhiali targati Snapchat, di cui in rete si vociferava da mesi, il video di presentazione messo online su YouTube e ripreso dal Business Insider. La reazione di Snapchat alle prime domande è stata quella di invocare il copyright e rimuovere il filmato dalla piattaforma, salvo poi confermare l'esistenza degli Spectacles e rendere il promo di nuovo disponibile. Gli occhiali si chiamano Spectacles e saranno messi in vendita entro la fine dell'anno: costeranno circa 115 euro. Potremmo definirli dei Google Glass meno pretenziosi, ma è la stessa società di produzione a definirli "giocattoli", oggetti di moda che hanno anche una funzione di registrazione video per il divertimento.

Snapchat stava lavorando da due anni a questo progetto, come confermato dal suo CEO Evan Spiegel.

Il nome dietro a Snapchat infatti ora non è più, banalmente, Snapchat, bensì Snap. Si tratta di Spectacles, ovvero un paio di occhiali con funzionalità smart.

Altre Notizie