Lunedi, 22 Luglio, 2019

Allegri: "La rivale per lo scudetto? Campionato aperto. La Juventus…"

Juve brutte notizie per Asamoah e Rugani Allegri: "La rivale per lo scudetto? Campionato aperto. La Juventus…"
Cacciopini Corbiniano | 25 Settembre, 2016, 13:51

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport al termine della vittoria contro il Palermo: "Prendiamo i punti e li portiamo a casa, quando si vince 0-1 significa che sai soffrire, a Palermo abbiamo trovato una squadra agguerrita e nel finale abbiamo rischiato giocando in dieci".

Dopo la gara Allegri si era espresso così: "Rugani?".

Su Mandzukic e Higuain: "Manduzkic e Higuain hanno fatto bene e si sono dati da fare facendo bene anche la fase difensiva". So bene che a quattro sarebbe più a suo agio, visto che al Barcellona ha giocato sempre a quattro, ma anche a cinque può fare bene. No, non è una cosa sistematica. Non è sistematico, Chiellini aveva bisogno di un turno di riposo e Rugani stava bene. La rivale per lo Scudetto? Siamo solo alla sesta giornata, la Juve ha fatto un buon inizio e sono contento. Rugani è in piedi, Asamoah è sdraiato sul lettino. Speriamo che non sia niente di grave. "Abbiamo una settimana per raschiare il barile e recuperare tutti, Sturaro sta per rientrare". E ora testa alla partita di Champions contro la Dinamo: "In Champions bisogna fare gol, contro il Siviglia abbiamo avuto 8 occasioni senza riuscire a segnare". Non sarà semplice, ma da lì passa molto per la qualificazione. o inserito Cuadrado per mettere un giocatore più offensivo, bisognava dare una sveglia alla squadra.

Altre Notizie