Sabato, 20 Luglio, 2019

SPORT: La nuova Peugeot 3008 DKR è quasi pronta

Peugeot offensiva suv a salone di Parigi con 3 premire Peugeot offensiva suv a salone di Parigi con 3 premire +CLICCA PER INGRANDIRE
Acerboni Ferdinando | 23 Settembre, 2016, 22:35

Il primo ad usarla in gara sarà Carlos Sainz al prossimo Rallye del Marocco ai primi di ottobre, ma l'obiettivo dichiarato di Peugeot è di bissare lo storico successo alla Dakar a gennaio 2017. Immutato il line-up della squadra francese per la maratona sudamericana che comprende, oltre al vincitore 2016 Stéphane Peterhansel, Carlos Sainz, Sébastien Loeb e e Cyril Despres. La declinazione da gara del Suv 3008 è aggressiva, molto spinta anche nell'estetica, naturalmente funzionale alle prestazioni. Peugeot Sport ha lavorato a una versione estrema della Suv che debutterà al prossimo Salone dell'Auto di Parigi. La Peugeot 3008 in versione stradale, presentata qualche mese fa, ha un design più filante e aggressivo del vecchio modello, è meno monovolume e più Sport Utility.

Adattata al nuovo regolamento FIA, che per i veicoli a 2 ruote motrici diesel riduce il diametro della flangia di strozzatura dell'aria da 39 a 38 mm, e genera una perdita di circa 20 cavalli, la 3008 DKR è stata realizzata con lo scopo di migliorare la facilità di utilizzo del motore ai bassi regimi e di garantire una maggiore affidabilità del motore.

Peugeot Sport ha lavorato soprattutto sulla parte tecnica ed, in particolare, su sospensioni e sul peso della vettura, per migliorare il comportamento dell'auto per il tracciato della Dakar.

Esteticamente, rappresenta la variante più estrema della nuova 3008, che risulta esasperata soprattutto nella vista di ¾ posteriore. Nella parte anteriore e posteriore dei due veicoli, l'aspetto è simile per le parti dei proiettori, della calandra attraversata dal fascione e gli artigli rossi. "Stiamo ovviamente iniziando a capitalizzare il bagaglio d'esperienza, ma la Dakar rimane una prova in cui non sai mai cosa ti può riservare". Peugeot si è aggiudicata la corsa in cinque occasioni, di cui quattro consecutive, fra il 1987 e il 1990. Bruno Famin, manager del Team Peugeot Total, ha raccontato: "Su questa nuova 3008 DKR abbiamo cercato di migliorare tutti i punti che finora avevano costituito una fonte di preoccupazione, continuando a sviluppare il potenziale del nostro prototipo, soprattutto a livello delle sospensioni".

Potete osservarla nel bellissimo video che Red Bull, sponsor delle Peugeot in gara, ha realizzato per far conoscere la nuova "arma" della Dakar.

Altre Notizie