Sabato, 16 Novembre, 2019

Gigi Hadid aggredita a Milano

Gigi Hadid aggredita a Milano Gigi Hadid aggredita a Milano
Deangelis Cassiopea | 23 Settembre, 2016, 16:50

Mi tocca prendere in prestito dalla vecchia Milano un termine efficace e preciso come un bisturi, e confermare che si tratta di un povero pirla che ha voluto fare il fenomeno, cercando magari una improvvisa e temporanea popolarità.

Gigi Hadid, insoddisfatta della gomitata piazzata, ha poi tentato di inseguire l'uomo e l'ha insultato da lontano.

Sfilare in passerella è una tradizione di famiglia in casa Hadid: la madre, Yolanda Foster, è stata tra le topmodel olandesi più note degli anni '80 e '90, mentre la sorella Bella è tra le più gettonate del momento.

La baby top model non è solamente reginetta di Victoria's Secret, ma anche regina dei social con una pagina istagram che conta milioni e milioni di followers e la presenza di Gigi Hadid a Milano alla presentazione della nuova BoBag ha avuto una risonanza mediatica incredibile che ha evidentemente smosso una marea di fans.

Poi è intervenuta anche la sicurezza che ha liberato la modella.

In qualità di testimonial del brand, la modella ha presentato la BoBag, borsa dedicata a Lina Bo Bardi, architetto e designer italiana naturalizzata brasiliana.

La top model su Twitter si è lasciata andare a un lungo sfogo con i propri follower: "Ho il diritto di difendermi - ha scritto Gigi - Come osa pensare un idiota del genere di avere il diritto di maltrattare un perfetto sconosciuto?"

Gigi Hadid sta incantando Milano durante questi giorni frenetici della settimana della moda. È scappato via veloce, comunque.

Era appena uscita dalla sfilata di Max Mara quando è stata aggredita da un fan, che l'ha abbracciata e sollevata di peso.

Altre Notizie