Venerdì, 14 Agosto, 2020

Teverola: Arrestate 14 persone per contrabbando

Caserta sequestrate 5 tonnellate di sigarette di contrabbando Teverola: Arrestate 14 persone per contrabbando
Evangelisti Maggiorino | 23 Settembre, 2016, 16:07

Gli uomini della Guardia di Finanza di Caserta hanno arrestato 14 persone trovate in possesso di cinque tonnellate di sigarette di contrabbando.

I militari hanno individuato un articolato con targa lituana che trasportava bobine idonee al contenimento di cavi elettrici, nelle quali però erano occultate le sigarette. L'arresto è avvenuto nella mattinata di ieri, nell'ambito della normale e costante attività di controllo del territorio da parte delle Fiamme gialle.

I contrabbandieri all'arrivo dei Finanzieri hanno cercato di impedire ai militari l'accesso al capannone per scappare da un'uscita secondaria senza riuscirvi.

Dal controllo e dalla perquisizione del capannone e del mezzo di trasporto sono state rinvenute le circa 5 tonnellate di tabacchi lavorati esteri, privi di contrassegno di Stato. La merce, di un valore pari ad 1,5 milioni di euro è stata sottoposta a sequestro e per i 14 membri della banda, tutti di nazionalità italiana, si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Inoltre, controllate le autovetture nonché un autocarro parcheggiati nei pressi del capannone e utilizzati dai contrabbandieri, è stato rinvenuto all'interno degli abitacoli un sofisticato apparato ricetrasmittente nascosto all'interno della plafoniera della luce di cortesia.

Sono in corso indagini per risalire alle rotte di approvvigionamento delle sigarette e individuare eventuali altri responsabili del contrabbando.

Altre Notizie