Giovedi, 13 Agosto, 2020

Di Giulio e D'Amora pronti per il "Rally di Roma Capitale 2016"

Di Giulio e D'Amora pronti per il Di Giulio e D'Amora pronti per il "Rally di Roma Capitale 2016"
Cacciopini Corbiniano | 23 Settembre, 2016, 15:20

Ideato dal pilota Max Rendina, il Rally di Roma è cresciuto di contenuti e interesse nel corso di questi quattro anni diventando in breve tempo uno degli appuntamenti più affascinanti e attesi del panorama rallistico.

Il Rally di Roma Capitale sarà articolato su quindici prove speciali per un totale di oltre 150 km, dispensati su tre giorni di gara, da venerdì 23 settembre a domenica 25. Il venerdì la gara inizia all'Eur con il prologo della prova spettacolo al Colosseo Quadrato intorno alle 17 e con la stessa prova termina la giornata di prove del sabato intorno alle 17.

GUIDARE CON UCCI Ecco le dichiarazioni di Paolo Andreucci, il nove volte campione italiano rally: "Questi trofei promozionali sono una grande palestra e rappresentano il naturale passaggio di crescita per i piloti".

Tutto quello che c'è da sapere per l'edizione 2016 della penultima prova del Campionato Italiano Rally.

Il programma della corsa a tappe: il primo traguardo, in onore di Tito Livio verrà tagliato a Rocca di Cave; poi seguirà la 'Vitellina' con arrivo a Bellegra; terza tappa, la 'Rocca d'Equi' giungerà fino a Rocca Santo Stefano; poi si comincia a salire fino agli Altipiani di Guarcino con la 'Bonifacio VIII'; penultimo tratto sarà la 'Caput Mundi' sul Monte Livata, e infine, il trionfatore sarà incoronato dopo l'adrenalinico tunnel del Monastero. Appuntamento quindi a domani pomeriggio alle 18.20 con partenza della prima vettura nei pressi del Palazzo della Civiltà Italiana (Colosseo Quadrato) con la Prova Speciale Città di Roma, avvincente Uno contro Uno per i piloti che si fronteggeranno davanti alle migliaia di spettatori che si accalcheranno sulle gradinate come nelle precedenti edizioni. È la prova più corta della manifestazione ma è anche tra le più insidiose. Start dalla piana di San Vito Romano in direzione di Bellegra. Da Subiaco a Rocca Santo Stefano, un tratto altamente spettacolare con tanti salti e chicanes da brivido. Si passa nella Provincia di Frosinone e cambia lo scenario rispetto alle prove nella Provincia di Roma. Passaggi previsti alle 10:02 e alle 13:28. Una prova speciale molto dura, ma resa affascinante dalla bellezza del paesaggio circostante.

La prova spettacolo del Rally di Roma Capitale "Città di Roma-Euroma 2", prevista come abbiamo visto venerdì 23 alle ore 18.00 e sabato 24 alle 17.00, sarà trasmessa in diretta Tv da Teleuniverso; l'emittente locale della Regione Lazio ha infatti siglato l'accordo con l'organizzazione del Rally di Roma Capitale per entrambe le prove. Il canale è visibile in tutto il Lazio, in Abruzzo e nel Molise.

Altre Notizie