Sabato, 17 Agosto, 2019

Tragedia a Rio, muore ciclista

Tragedia a Rio, muore ciclista Tragedia a Rio, muore ciclista
Cacciopini Corbiniano | 18 Settembre, 2016, 08:18

Secondo le prime ricostruzioni, Golbarnezhad era caduto con la sua bici finendo fuori strada in una delle discese del percorso e riportando un grave trauma cranico. In serata, dopo alcune ore di silenzio, il Comitato paralimpico iraniano ha ufficializzato la notizia della morte dell'atleta. Il Comitato Paralimpico Nazionale dell'Iran e il Comitato Paralimpico Internazionale hanno annunciato la morte del ciclista.

Tragedia alla Paralimpiade di Rio alla vigilia della giornata conclusiva. "L'atleta è stato subito soccorso dai paramedici e trasportato d'urgenza in ospedale, ma non c'è stato nulla da fare". Attualmente è in corso al villaggio atleti di Rio una cerimonia per commemorarlo. Golbarnezhad era impegnato nella road race C4-5 di ciclismo alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Golbarnezhad è caduto sul finale della sua prova, colpendo il cranio su una pietra. L'atleta iraniano aveva partecipato anche alle Paralimpiadi 2012 a Londra, arrivando 23 esimo nella prova su strada e 18 esimo nell'inseguimento a cronometro.

Per l'Italia si tratta della 36esima medaglia. "Sono devastato dalla notizia della morte del ciclista iraniano: i nostri pensieri - dice anche il presidente della Federazione internazionale ciclismo, Brian Cookson - sono con la sua famiglia, gli amici, il comitato paralimpico iraniano, ai quali porgiamo le nostre più sincere condoglianze".

Altre Notizie