Lunedi, 17 Giugno, 2019

"Andiamo a comandare" diventa (anche) una versione di latino

Andiamo a comandare diventa una versione di latino "Andiamo a comandare" diventa (anche) una versione di latino
Deangelis Cassiopea | 17 Settembre, 2016, 00:03

In questo modo gli studenti hanno potuto canticchiare, leggere e tradurre il testo del brano di Fabio Rovazzi, mentre il prof è riuscito nell'intento di avere da parte dei suoi alunni la giusta attenzione e concentrazione. "Ho appena finito di tradurre "Andiamo a Comandare" dal latino all'italiano". "Ecco a voi 'Andiamo a comandare' in latino, giusto perché il prof voleva farci riprendere a tradurre con simpatia", scrive la studentessa nel presentare la sua più che originale versione di latino.

"Imperatum adeamus", chissà quante volte l'hanno detto i grandi imperatori romani. Una versione di latino per riprendere confidenza con le traduzioni. Una trovata che è stata molto apprezzata dagli studenti. Il tweet è stato rilanciato anche dal cantante autore del tormentone: Rovazzi sul suo profilo twitter ha espresso il suo apprezzamento con un retweet.

Altre Notizie