Mercoledì, 26 Giugno, 2019

Mps scivola in Borsa, ritorna la caduta ai minimi storici

Monte dei Paschi di Siena Monte dei Paschi di Siena +CLICCA PER INGRANDIRE
Esposti Saturniano | 16 Settembre, 2016, 18:10

Sperando nel lieto fine, come è stato per alcune delle quattro banche elleniche che lo scorso anno, pressate dalla Bce, hanno dovuto fronteggiare la necessità di raccogliere mezzi freschi per 14,4 miliardi di euro in condizioni proibitive.

Secondo il Sole 24 Ore, per il Monte si profilerebbe una possibile soluzione "alla greca".

Il caso di Eurobank, in particolare, è esemplare.

Mps rientra agli scambi a Piazza Affari e crolla. "Ci aspettiamo che il prezzo delle azioni resti penalizzato dall'incertezza sulla strategia della banca", con la previsione di tempi più lunghi per il piano industriale e l'aumento (per la cui realizzabilità è "cruciale" la conversione dei subordinati), affermano gli analisti di Banca Imi.

Ma per limitare anche l'importo occorre che vada in porto la conversione "volontaria" in azioni dei bond subordinati, che complessivamente ammontano a 5 miliardi.

I detentori (istituzionali) di debito quindi potrebbero essere soggetti ad una conversione del debito in equity con solgia di di adesione, al di sotto del quale la passaggio sarebbe automatico per tutti. L'ultimo tassello dovrebbe essere quello di trovare l'anchor investor (o gli anchor investor), disposti a mettere sul piatto una cifra rotonda per scomettere ancora sul futuro della più antica banca d'Europa. Dopo un avvio debole con un rosso del 4%, in scia a Deutsche Banck, che con il suo calo di oltre il 7% alla Borsa di Francoforte sta zavorrando tutto il comparto bancario, i titoli della banca senese sono stati sospesi in asta di volatilità, quando segnavano un calo del 7,32%. La Fondazione Mps, una volta maggioritaria nella banca, ha espresso "rammarico" per la decisione del presidente Massimo Tononi di rassegnare le proprie dimissioni a valere dalla data della prossima assemblea, auspicando per la sua sostituzione "l'individuazione tempestiva di una figura di alto profilo, a seguito di un percorso di selezione ampiamente condiviso fra gli azionisti della banca".

Altre Notizie