Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Norcia: tre nuove scosse avvertite anche in Abruzzo

Norcia: tre nuove scosse avvertite anche in Abruzzo Norcia: tre nuove scosse avvertite anche in Abruzzo
Evangelisti Maggiorino | 16 Settembre, 2016, 00:27

La prima alle 16.40, come riferisce l'Ingv, ha avuto una profondità di 10 chilometri, la seconda, alle 16.44, di 9 chilometri. Il fatto che i due terremoti di magnitudo 3,9 siano stati così ravvicinati nel tempo "potrebbe forse essere dovuto alla rottura di una faglia secondaria perturbata in precedenza: è il modo in cui la natura ha risposto a questa perturbazione", ha detto ancora il sismologo. Un'altra, invece, di magnitudo ML 2.0 è stata avvertita alle 19.26 sul confine Italia-Francia. Il sisma è stato avvertito anche a Castel sant'Angelo sul Nera, Arquata del Tronto, Accumoli, Visso.

Al momento non vengono segnalati danni. Le altre, di minore intensità, sono state registrate alle 14,44, alle 15,51 e alle 16,40 e 16,47. I comune più prossimo all'epicentro (a 4 km) è Norcia. Nuovi piccoli crolli si sono registrati nella frazione di San Pellegrino, soprattutto su abitazioni gia' pericolanti.

La terra non smette di tremare al confinbe tra Marche e Umbria. Intanto preoccupa l'arrivo della notte, e centinaia di persone si preparano a passarla all'aperto.

Altre Notizie