Martedì, 25 Giugno, 2019

Galaxy Note 7, Samsung blocca la carica al 60%. Servirà?

Galaxy Note 7, Samsung blocca la carica al 60%. Servirà? Galaxy Note 7, Samsung blocca la carica al 60%. Servirà?
Esposti Saturniano | 14 Settembre, 2016, 13:14

Entrando nello specifico, evidenziamo fin da subito che l'update è in dirittura d'arrivo sui dispositivi brand Vodafone, mentre per coloro che possiedono il Samsung Galaxy A3 2015 con altro brand devono aspettare ancora un po. Samsung, il maggior grande produttore di smartphone al mondo, valuta le opzioni, oltre al richiamo dei dispositivi.

Samsung ha aggiornato la sua applicazione Smart Switch Mobile per Android il 13 settembre 2016 che porta il numero di versione 3.3.02-4 e porta con se' il supporto per il trasferimento di contenuti da smartphone con sistema operativo Windows Phone 8.1 ad un nuovo Samsung Galaxy.

Le brutte notizie per Samsung continuano ad arrivare, dopo il crollo in borsa di 26 miliardi di dollari, La campagna di richiamo di Samsung Galaxy Note 7 per la faccenda delle batterie esplosive prosegue. L'azienda non conferma, ma in rete circola l'ipotesi nata da un post su Reddit - secondo cui Samsung penserebbe di 'uccidere' a distanza i dispositivi con il 'kill switch'. Steve Jobs, intervistato nel 2008 dal Wall Street Journal, disse che era necessario implementarlo ma "sperava di non doverlo mai utilizzare". Essa si chiama Samsung Smart Switch e di recente ha ricevuto un nuovo aggiornamento che ne ha espanso la compatibilità.

Samsung potrebbe anche aggiornare il software del dispositivo in modo da non gravare sulla batteria, limitando la ricarica al 60%. Il dispositivo, ricordiamo, è stato protagonista nei giorni scorsi di diversi rumors che oggi trovano, finalmente, conferma.

L'aggiornameno dovrebbe essere distribuito entro il 20 settembre, un giorno dopo che inizieranno le spedizioni delle unità sostitutive. Per ora possiamo affermare che le possibilità di una sua commercializzazione in Europa ed, in particolare, in Italia sono buone. E davanti all'Apple Store sulla Quinta Strada a New York, c'è già una persona in fila.

Altre Notizie