Martedì, 19 Novembre, 2019

Juventus-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Higuain e Ragusa titolari

Juventus Chiellini a riposo con il Sassuolo Juventus-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Higuain e Ragusa titolari
Cacciopini Corbiniano | 12 Settembre, 2016, 13:28

L'incontro tra bianconeri e neroverdi doveva essere un match che metteva in palio il primo posto, ma il caso Ragusa ha tolto momentaneamente 3 punti agli emiliani. L'ispiratore di gran parte delle azioni offensive, il "10" che nel calcio di oggi è merce sempre più rara; talvolta sin troppo a discapito della gloria personale, come hanno dimostrato le ripetute occasioni nelle quali ieri ha optato per l'assist per il Pipita piuttosto che per la conclusione a botta sicura.

Difesa- "Non è questione di protezione". "Gli spettacoli che durano mezz'ora sono belli se tutti aiutano per non rischiare negli altri 60'", scrive l'allenatore della Vecchia Signora su Twitter accompagnando la sua riflessione con l'hashtag: "Mai accontentarsi". "Tecnicamente i ragazzi hanno fatto bene in avanti, dobbiamo migliorare e recuperare il nostro dna difensivo".

Fuga - "No, il campionato è ancora lungo". "Dobbiamo migliorare la fase difensiva". Sento sempre dire che la Juventus è forte, vincerà campionato e Champions ma all'inizio della partita stavamo 0-0.

Rosa - "E' una squadra forte e competitiva, ma non è che solo per questo si vince". Nel primo anno siamo arrivati in finale ed era un obiettivo vincerla. "L'obiettivo minimo è arrivare agli ottavi poi molto dipende anche dal sorteggio".

Altre Notizie