Mercoledì, 18 Settembre, 2019

Lite coppia. Lei lo accoltella e uccide

Lite coppia. Lei lo accoltella e uccide Lite coppia. Lei lo accoltella e uccide
Evangelisti Maggiorino | 09 Settembre, 2016, 19:36

Paini, in una dinamica ancora al vaglio degli inquirenti, avrebbe afferrato un coltello da cucina e sferrato un colpo contro il compagno, ferendolo all'addome. La donna è in stato di arresto.

Secondo quanto ricostruito, all'origine della lite, scoppiata al ritorno a casa da una serata fuori, dove forse la coppia aveva bevuto un po' troppo, cosa che avrebbe continuato a fare anche una volta rientrati, sembrano esserci stati futili motivi. A ucciderlo è stata la compagna, Beatrice Paini, 44 anni. E' stata la stessa donna a dare l'allarme al 118, probabilmente senza neppure rendersi conto della gravità della ferita, dalla quale non sarebbe uscito molto sangue. In ospedale i parametri dell'uomo sono precipitati. I carabinieri di Piombino hanno arrestato la donna ed accompagnata in carcere con l'accusa di omicidio formulata dalla procura di Livorno. Entrambi lavorano come operai in due ditte della zona. Ecco l'epilogo di una violenta lite nella casa della coppia.

Dalla Toscana arriva l'ennesima notizia di una tragedia in ambito familiare: una donna 44enne, in preda alla rabbia, ha ucciso il marito conficcandogli una coltellata mortale nell'addome. L'uomo, Fabrizio Gratta, è morto poche ore dopo l'arrivo in ospedale nonostante i medici abbiano tentato di tutto.

Altre Notizie