Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Atletica, la Sardegna festeggia il "Mennea Day"

Atletica, la Sardegna festeggia il Atletica, la Sardegna festeggia il "Mennea Day"
Deangelis Cassiopea | 09 Settembre, 2016, 14:43

Come sempre lo spirito della manifestazione vuole andare oltre il significato prettamente agonistico e diventare un momento di coinvolgimento sportivo per tutti. Valori che dopo il ritiro dallattività agonistica portarono alla nascita della Fondazione Pietro Mennea Onlus, organizzazione votata alle iniziative di solidarietà sociale a cui è destinata la simbolica quota di iscrizione di due euro. Le città che ad oggi hanno aderito alla terza edizione del Mennea Day – in date che variano da sabato 10 settembre a lunedì 12 - sono: Arzignano (VI), Barletta, Bari, Cagliari, Campobasso, Casalmaggiore (CR), Copparo (FE), Cosenza, Donnas (AO), Firenze, Foggia, Genova, Gorizia, Grosseto, Lecce, Milano, Misterbianco (CT), Napoli, Palermo, Pinerolo (TO), Roma, San Benedetto del Tronto (AP), Statte (TA), Tarquinia (VT), Terni.

La tappa di Barletta, nella quale coesisteranno arte e sport, sarà presentata mercoledì 7 settembre alle 11 presso la sala Giunta di Palazzo di Città. "Cinque Olimpiadi fila, altro autentico record di longevità sportiva nella vita dell'uomo più veloce del mondo, coronate dal leggendario record di 19" 72 conseguito a Città del Messico nelle Universiadi, quel 12 settembre 1979 e mantenuto per ben 17 anni. A presentare il Mennea Day 2016 interverranno il sindaco Pasquale Cascella, l'assessore allo Sport Marina Dimatteo, il presidente regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) Angelo Giliberto, il delegato provinciale CONI Isidoro Alvisi.

Testimonial d'eccezione sarà Veronica Inglese, la mezzofondista barlettana che ha partecipato alle recenti Olimpiadi di Rio e altri atleti che onorano con il proprio impegno la memoria dei valori sportivi sostenuti da Mennea.

Altre Notizie