Lunedi, 16 Settembre, 2019

Fa benzina con banconote false, artista "beccato" dalla Gdf

Artista-sudamericano-pagato-con-banconote-false-fermato-ad-una-stazione-di-rifornimento Fa benzina con banconote false, artista "beccato" dalla Gdf
Esposti Saturniano | 09 Settembre, 2016, 12:14

Lamezia Terme - Si ferma a fare rifornimento di carburante alla sua auto in una stazione di servizio di Lamezia Terme, viene sottoposto ad un controllo da parte della Guardia di Finanza e trovato in possesso di una cospicua somma di denaro in banconote da 20 euro.

Proprio quest'ultime hanno insospettito i militari che hanno chiesto all'uomo di seguirlo in caserma dove è stata eseguita una perquisizione che ha consentito di trovare e sequestrate cinque banconote risultate false.

L'artista era di ritorno da una esibizione tenuta in altra regione, la persona che lo aveva ingaggiato ha pagato parte del cachet con banconote false. Attivati i colleghi della zona interessata i finanzieri sono risaliti all'organizzatore della manifestazione che è stato denunciato. Infatti, all'esito dell'ulteriore intervento venivano trovate e sequestrate altre nove banconote false da 20 euro e una da cento euro.

Altre Notizie