Lunedi, 16 Settembre, 2019

Mancini, risposta tagliente a Gullit

Gullit fa a pezzi Mancini CalciomercatoGullit fa a pezzi Mancini"Sapeva che sarebbe andato via
Cacciopini Corbiniano | 06 Settembre, 2016, 13:09

L'intervista continua, Gullitt parla del gioco che manca all'Inter: " Una volta che ha ottenuto entrambe, deve comunque provare a far giocare bene la squadra, in questo momento sono troppo individualisti. E' quella espressa da Ruud Gullit nei riguardi di Frank De Boer, da tre settimane sulla panchina dell'Inter e già messo in croce per l'avvio di campionato con 1 punto in 2 partite e palesi difficoltà a rimettere a posto una squadra che ha trascorso un'estate. sbagliata. Dopo quello arrivato dal suo ex Presidente ai tempi dell'Inter Massimo Moratti, per Roberto Mancini non sembra esserci pace.

"Nell'Inter c'è una buona dose di talento ma Mancini non ha fatto molto durante la preparazione estiva". Ha pensato che sarebbe andato via in ogni caso e quindi ha. "Adesso deve cercare anche le giuste misure per ricostruire la squadra". "Parcheggiare il pullman? Di sicuro deve adattarsi in fretta, ma è anche un tipo che impara velocemente".

Gullit, che schiaffo a Mancini!

Roberto Mancini ha replicato a Gullit ai microfoni di Radio Incontro Olympia: "Gullit è stato fortunato ad essere stato un grande calciatore". Nel calcio è difficile accettare, quando si è stati grandi, di non riuscire a fare altro.

Mi preoccupa l'aspetto tattico perché sta a De Boer assemblare tutto. "Ma lo sappiamo che l'invidia è una brutta bestia".

Altre Notizie