Venerdì, 19 Luglio, 2019

Calcio mercato Juve: Cuadrado ha firmato, Witsel visite ok

Axel Witsel Belgio Axel Witsel
Cacciopini Corbiniano | 03 Settembre, 2016, 06:14

Witsel potrebbe però diventare bianconero a giugno, quando si libererà a costo zero, essendo in scadenza di contratto. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli Riccardo Napolitano, intermediario di mercato ed agente per l'Italia del centrocampista ha parlato dell'intricata trattativa: "E' stato lo Zenit a compromettere tutto". In mattinata, poi, i bianconeri avevano raggiunto l'accordo con il giocatore e trovato un'intesa di massima con lo Zenit sulla base di 18 milioni di euro, più 5 milioni di euro di bonus.

Lo stesso Lucescu aveva scartato alcune opzioni, quali Hernanes, Lemina o Bentancour, convinto anche che il greco Samaris, attualmente al Benfica, non fosse sufficiente per la sua causa.

Una trattativa data oramai per fatta: per il passaggio di Axel Witsel alla Juventus si trattava davvero di questione di ore con i bianconeri convinti di poterlo abbracciare nell'ultima data di mercato utile per il suo tesseramento. Sembra definitivamente saltato il trasferimento di Jovetic alla Fiorentina: parti troppo lontane per ora con i viola che vorrebbero un contributo all'ingaggio da parte dell'Inter.

Il colombiano Juan Cuadrado esprime tutta la sua felicità dicendo: "Andremo alla conquista di tutto". Nonostante la giovanissima età, 17 anni, si è preso subito la maglia da titolare a centrocampo e dopo quattro stagioni e 132 presenze è arrivata la chiamata del Benfica. "Ringrazio la Juventus, in particolare il direttore Marotta, ma un ringraziamento speciale va anche al mio agente Alessandro Lucci".

La risposta non è scontata, ma di certo non sarà un problema del club bianconero, che ieri ha messo a segno un altro colpaccio: dopo Gonzalo Higuain, a bordo della nave è salito anche Cuadrado. Logico, quindi, che lo Zenit abbia fatto il possibile per monetizzare e abbia alla fine accettato l'offerta della Juve.

Altre Notizie