Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Witsel-Juventus, Lucescu: "Lo Zenit sta cercando un accordo"

Cuadrado alla Juventus con'formula Zaza, Lichtsteiner vuole andarsene c'è l'Inter Cuadrado alla Juventus con'formula Zaza, Lichtsteiner vuole andarsene c'è l'Inter Getty Images
Evangelisti Maggiorino | 31 Agosto, 2016, 03:03

La dirigenza bianconera ha fortemente preso la decisione di puntare tutto su di lui e ha riaperto improvvisamente la trattativa con lo Zenit San Pietroburgo.

Quando manca un giorno alla chiusura del calciomercato, ecco che si muove qualcosa in casa Juventus per ciò che riguarda la pedina a centrocampo, o meglio, le due pedine. Witsel, che peraltro aveva raggiunto un accordo con i bianconeri da tempo, ha aspettato pazientemente l'evolversi della situazione e domani volerà a Torino per le visite di rito a cui seguirà la firma. L'offerta della Juve al club russo si aggira intorno ai 15 milioni di euro più bonus. Se queste cifre venissero confermate allora si potrebbe parlare di accordo in teoria già raggiunto con lo Zenit. Infatti il belga andrà in scadenza il prossimo dicembre e quindi in caso di mancata cessione in questa finestra di mercato lo Zenit potrebbe perdere fra qualche mese il giocatore senza incassare un euro. Il francese rappresentava la prima scelta della Juventus per il dopo Pogba ma la società parigina ha blindato il giocatore nonostante i malumori di Matuidi, come riportato ieri da L'Equipe, per il suo scarso utilizzo da parte di Emery. La conferma della trattativa arriva dalle parole del tecnico dello Zenit Mircea Lucescu, che ai microfoni di Dolce Sport ha detto: " Il ragazzo e lo Zenit hanno a disposizione due giorni per accordarsi con la Juventus per un possibile trasferimento".

Altre Notizie