Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Corea del Nord. Kim Jong-un giustizia con contraerea due funzionari

Corea del Nord due alti funzionari del regime giustiziati in pubblico con la contraerea   
                       
                
         Oggi Corea del Nord due alti funzionari del regime giustiziati in pubblico con la contraerea Oggi
Acerboni Ferdinando | 31 Agosto, 2016, 01:24

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha fatto giustiziare in pubblico, a inizio mese, con l'ausilio del fuoco della contraerea, due primari funzionari di vertice del regime, colpevoli di aver disubbidito agli ordini impartiti. A riferirlo è il quotidiano della Corea del Sud, JoogAng Ilbo che precisa il luogo dell'esecuzione, un'accademia militare di Pyongyang.

Nel primo caso si tratterebbe di Hwang Min, ex ministro dell'Agricoltura, verosimilmente a causa delle "proposte di riforma da lui sostenute, viste come sfida diretta alla leadership di Kim Jong-un". A giugno scorso - secondo il giornale sudcoreano - Hwang sarebbe sgtato sostituito da Ko In ho nella riunioone del parlamento. Come si sa da decenni, da quando è stato istituito il regime comunista, la Corea del nord subisce carestie micidiali che uccidono milioni di persone per i piani economici e agricoli assolutamente demenziali voluti dal dittatore di turno. Ri Yong-jin, invece, è l'altro malcapitato: funzionario di livello ministeriale al dicastero dell'Educazione, la sua colpa è stata di essersi "appisolato in un meeting presieduto da Kim". "È stato giustizato dopo altre accuse, come la corruzione, sono state avanzate durante l'inchiesta".

La duplice esecuzione hanno precisato fonti anonime vicine alle vicende del Nord, è avvenuta sotto la supervisione di Kim.

Le condanne a morte, se confermate, potrebbero essere legate alle recenti defezioni di alti funzionari.

Giustiziato con la contraerea perché dormiva davanti a Kim Jong-un.

Altre Notizie