Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

Honor 8 presto disponibile anche in Italia tutte le caratteristiche tecniche

1_compressed Piscine Molitor a Parigi
Acerboni Ferdinando | 27 Agosto, 2016, 16:06

Non stupisce di certo che Huawei abbia deciso di estendere la disponibilità di Honor 8 anche in Europa, considerato l'enorme successo che questo brand ha ottenuto nel vecchio continente, contribuendo anche nella prima metà del 2016 a incrementare notevolmente i profitti registrati da Huawei e il numero di terminali distribuiti nel mondo rafforzando la sua posizione in qualità di terzo produttore di smartphone.

Come anticipato nel giorno della presentazione dell'Honor 8, andando sul sito vMall e registrandosi con il proprio indirizzo e-mail, sarà possibile ottenere uno sconto immediato di 20 euro sull'acquisto de device, almeno fino al giorno 27 agosto.

L'altro aspetto è la doppia fotocamera, che salvo alcune eccezioni si comporta come quella di Huawei P9. Quest'anno con i suoi 6GB di RAM e una ricarica rapida Dash Charge che si scontra con l'offerta di Honor 8, anch'esso con USB Type-C e ricarica veloce che l'azienda dichiara in grado di portare lo smartphone al 50% in mezz'ora.

Ma il pezzo forte di Honor 8 è il suo comparto fotografico: come Huawei P9, anche questo smartphone possiede una doppia fotocamera con due sensori da 12MP; un sensore RGB per catturare i colori e un sensore in bianco e nero per i dettagli.

Il processore è un octa core Kirin 950 da 2.3GHz integrato con una GPU Mali-T880 MP4 ed un coprocessore i5. Meno di un mese e la società di Cupertino confermerà (o smentirà) le tante indiscrezioni che stanno circolando in merito alle caratteristiche tecniche, le novità, il prezzo e la data di uscita del nuovo melafonino. Soprattutto si tratta di uno smartphone con il display la cui diagonale misura 5,2 pollici, e con il corpo in cui il vetro è protagonista, vetro in quindici strati, tra i quali sono inserite litografie e un reticolo 3D che si uniscono per generare linee sottili a prisma: non sono visibili all'occhio umano ma generano colori vivaci per una migliore esperienza visiva. Oltre ai due sensori posteriori è presente una fotocamera anteriore con sensore da 8 MP per non deludere nemmeno nei selfie.

La piattaforma hardware basata sul processore Kirin 950 muove Android 6.0 in modo più che adeguato: di rallentamenti non se ne scorgono praticamente mai e il multitasking non rappresenta una minaccia per Honor 8: i ben 4 Gb di ram a bordo del telefono non sono lì per caso.

Honor 8, include anche un evoluto sensore biometrico, che permette lo sblocco in soli 0,4 secondi, con un livello di sicurezza tale da riconoscere anche i solchi delle impronte digitali. L'OS è Android 6.0 Marshmallow con interfaccia Emotion UI 4.1. La scheda tecnica è ancora molto ricca: la connettività è LTE e le porte USB sono di tipo C. In più sarà supportata la possibilità 'dual Sim', sempre più apprezzata da molti utenti, e avrà un emettitore di raggi infrarossi per poter controllare a distanza elettrodomestici e televisioni.

Altre Notizie