Вторник, 12 Декабря, 2017

Terremoto, in Umbria la situazione più critica nel comune di Norcia

Terni- Terremoto il Comune devolve gli utili biglietto Cascata Terremoto, in Umbria la situazione più critica nel comune di Norcia
Evangelisti Maggiorino | 27 Августа, 2016, 13:41

"In Umbria fortunatamente i danni sono limitati, solamente nella zona al confine con il Lazio quindi nei comuni di Norcia e Cascia". Ecco, quando abbiamo realizzato che ad Amatrice, a solo 16 chilometri da qui, il paese è stato distrutto e ci sono stati tanti morti, allora abbiamo capito quanto siamo stati fortunati. Quello che è successo è devastante.

I soccorsi giunti sul posto sono numerosi, partiti da ogni dove, anche dal nostro territorio; il vicepresidente con delega alla Protezione Civile Antonio Nunziante ha fatto sapere che dalla Puglia sono partiti cinque funzionari e ottanta volontari, di cui quindici dal coordinamento foggiano. Ha poi ricordato che oggi il governo dovrebbe decidere con un atto formale la deliberazione dello stato d'emergenza e nominare i Commissari straordinari, così si è rivolta ai parlamentari:"A voi chiediamo un rapporto costante nell'ambito sia dei provvedimenti di emergenza, che di quelli di spettanza di governo e parlamento affinché, così come per le altre regioni colpite, vengano previste misure e risorse che aiutino al più presto a tornare per quanto possibile alla normalità".

A parlare, attraverso un comunicato del Foggia Calcio è capitan Agnelli: racconta gli attimi di paura durante la forte scossa di terremoto che ha colpito la zona del rietino, ma anche la stessa Norcia che ospitava la squadra in ritiro. "Le case sono tutte antisismiche e hanno retto, però ci sono delle lesioni", ha spiegato. Nessun danno, invece, alle basiliche di San Francesco ad Assisi. I danni rilevati finora sono limitati ad alcuni edifici storici e alle mura di Norcia. "In questo momento siamo tutti vicini alle loro famiglie". Risulta, fra l'altro, completamente inagibile una parte del palazzo comunale. Né morti né feriti, nella regione.

Sono state allertate anche Croce Rossa e Croce Verde, pronte ad attivare la macchina dei soccorsi su segnalazione della Protezione Civile.

Altre Notizie