Venerdì, 14 Agosto, 2020

Juventus, Allegri: "Lione e Zagabria campi caldi ma conosciamo i nostri obiettivi"

Siviglia Siviglia
Cacciopini Corbiniano | 26 Agosto, 2016, 21:06

Sorteggio non malvagio per la Juventus in Champions League.

"Il nostro ruolo è chiaro: dobbiamo qualificarci, indipendentemente dagli avversari". Lo ha detto l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ai microfoni di Premium Sport commentando il sorteggio della fase a gironi di Champions League, che vedrà i bianconeri confrontarsi con Siviglia, Olympique Lione e Dinamo Zagabria. "Non ci nascondiamo, dobbiamo qualificarci, questo è un imperativo d'obbligo". "Ci siamo rinforzati proprio per cercare di fare delle performance migliori rispetto a quelle degli anni precedenti". Due battute anche sul mercato, dove Marotta frena su Matuidi: "Non ci siamo ancora, siamo alla ricerca di un centrocampista e Maituidi rappresenta un profilo adatto ma è ancora del Psg". Abbiamo avuto dei contatti con loro e speriamo di arrivare ad una conclusione nei prossimi giorni.

Altre Notizie