Sabato, 10 Aprile, 2021

Catania, uomo trovato morto sui binari a Mascali

Mascali vagava tra i binari della ferrovia travolto e ucciso dal treno Catania, uomo trovato morto sui binari a Mascali
Evangelisti Maggiorino | 26 Agosto, 2016, 18:47

Inoltre ieri sera era stata già segnalata, intorno alle 23, la presenza di un uomo che vagava in prossimità dei binari e potrebbe trattarsi della stessa persona.

Il cadavere di un uomo, Salvatore Marano di 66 anni, di Nunziata di Mascali, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, è stato trovato stamani all'alba nei pressi dei binari, a 100 metri dalla stazione ferroviaria di Giarre. I Vigili del fuoco del distaccamento di Riposto e i carabinieri di Giarre sono impegnati nelle operazioni di recupero del cadavere.

Due profonde ferite alla testa e due dita mozzate dalle ruote del treno. Accanto al corpo sono state rinvenute bottiglie di alcoolici. La salma è stata trasportata all'obitorio dell'ospedale Cannizzaro di Catania, dove verrà effettuata l'autopsia. Secondo i primi accertamenti l'ora del decesso sarebbe avvenuta presumibilmente cinque ore prima rispetto al rinvenimento. Sembra che a scorgere il cadavere sia stato il macchinista, che avrebbe successivamente lanciato l'allarme.

Sulla dinamica indagano la Polizia ferroviaria di Taormina e la Procura di Catania, mentre la tratta è attualmente chiusa e concentrata su un unico binario. Secondo gli inquirenti non si tratta di suicidio.

Altre Notizie