Sabato, 21 Settembre, 2019

Dramma della solitudine, 56enne trovata senza vita in casa

Acerboni Ferdinando | 26 Agosto, 2016, 15:54

A dare l'allarme alle forze dell'ordine è stata un'amica di Facebook, preoccupata del fatto che non riuscisse a chattare da giorni con lei. Il suo corpo, riverso sul letto, era ormai in stato di decomposizione. Già, lei, una donna di 56 anni che soffriva di una grave malattia e che stava provando a curare in queste settimane. Si pensa che fosse morta da parecchi giorni. Una sorella vive all'estero, l'altra invece vive in provincia di Brescia con l'anziana madre. Una volta ricevuta la segnalazione dell'amica della vittima, i carabinieri della stazione di Tricase, diretti dal maresciallo Gianluigi Colaci, sono andati a bussare alla porta della donna ieri notte.

Non ottenendo risposta, hanno sfondato la porta e sono entrati. Stando all'ispezione cadaverica eseguita sul posto, dopo l'arrivo degli operatori del 118, la 56enne sarebbe deceduta per cause naturali: da tempo, infatti, era affetta da una patologia e, soltanto alcuni giorni prima, si era recata in ospedale per una terapia.

Altre Notizie