Mercoledì, 19 Giugno, 2019

Terremoto, alle#39;hotel Roma si continua a scavare: i morti sono già 15

Amatrice sindaco radere suolo e rifare Amatrice sindaco radere suolo e rifare
Acerboni Ferdinando | 26 Agosto, 2016, 07:18

E' il sindaco Sergio Pirozzi ad attirare nuovamente l'attenzione sull'Hotel Roma.

Si sarebbe dovuta tenere ad Amatrice la sagra dell'amatriciana nei prossimi giorni.

"Metà paese non c'è più, la gente è sotto le macerie". "La macchina dei servizi e' stata efficientissima, dopo mezz'ora sono arrivati i primi mezzi di soccorso" aggiunge. Qui la situazione e' drammatica. Quando gli chiediamo di cosa possano avere bisogno impellente, se ci siano necessità immediate da segnalare Pirozzi ci dice: " I soccorsi sono presenti, al momento dobbiamo soltanto riuscire a ripristinare un pochino di tranquillità. Due, al momento, i cadaveri estratti. Poco dopo, è stato trovato il corpo senza vita di un bambino di undici. "Speriamo non ce ne siano più". Uno dei giudici di Masterchef sostenne infatti che tra gli ingredienti ci dovesse essere l'aglio in camicia: Pirozzi si sentì toccato e non mancò di rispondere a Cracco. Sindaco camerata, espressione dell'Italia profonda che non si fa piegare nemmeno da un terremoto. Quanto ai feriti resta per ora confermato in un 100 di persone, di gravita' diversa. Ma il sindaco avrà anche parole di elogio per i media, per la tempestività delle informazioni tragiche che hanno messo a disposizione dell'opinione pubblica che ha accelerato la messa in moto della macchina della protezione civile.

"Potrebbero esserci 70 persone sotto le macerie", ha detto il primo cittadino, secondo il quale "il paese non esiste più".

Altre Notizie