Martedì, 17 Settembre, 2019

Incendi Roma, un aiuto dalla Protezione Civile

Terremoto Codacons chiede indagine della Regione Lazio per stabilire le cause del mancato allarme del sisma Incendi Roma, un aiuto dalla Protezione Civile
Acerboni Ferdinando | 24 Agosto, 2016, 13:27

L'incendio nella notte scorsa ha coinvolto la Protezione Civile di Roma Capitale con propri operatori e squadre di Volontari della Protezione Civile coordinate dalla Sala Operativa di Porta Metronia e dalla Sala SOUP - Sala Operativa Unificata Permanete della Regione Lazio a supporto di 6 squadre dei Vigili del Fuoco e di due elicotteri della Regione Lazio. E sempre oggi sono divampati diversi incendi anche nella zona sud della provincia: 3 tra Omignano e Salento, a pochi metri dalle abitazioni e dalla Strada Statale 19, un altro nei pressi di una discarica di Stella Cilento e a San Marco di Castellabate. Non è un compito assegnato a una singola entità amministrativa, ma è una funzione attribuita a un sistema complesso: "il Servizio Nazionale della Protezione Civile con le sue componenti (Regioni, Province Autonome, Comuni) e le strutture operative (VV.F, Forze Armate e di Polizia, CFS, Comunità scientifica, Servizio Sanitario Nazionale, organizzazioni di volontariato)".

"Il Servizio Nazionale" ha aggiunto il Sottosegretario "opera a livello centrale, regionale e locale. L'intero sistema è basato sul principio di sussidiarietà, un principio a cui l'Abruzzo ha risposto con tempestività ed immediatezza".

Altre Notizie