Martedì, 16 Luglio, 2019

Terremoto di magnituto 6.0 vicino Rieti

Ora in diretta   	   
  
   Ma cos'è questa estate   Condotto da Debora Rosciani Ora in diretta Ma cos'è questa estate Condotto da Debora Rosciani
Evangelisti Maggiorino | 24 Agosto, 2016, 05:35

Forte e prolungata scossa di terremoto avvertita alle 3.38 a Roma. Quella, ricordiamolo, è una zona coinvolta da numerosi episodi sismici anche recenti: il forte sisma nella Val Nerina, a Norcia (fortissima la scossa del 19 settembre 1979) e - ovviamente - il drammatico terremoto che distrusse il centro storico de L'Aquila. Come riporta il Tempo, il portavoce di Matteo Renzi ha comunicato di essere in contatto con la Protezione Civile per monitorare la situazione. In molti l'hanno sentita e diverse persone sono uscite da casa per la paura. La bassa profondità favorisce la propagazione, per questo motivo la scossa è stata avvertita in parecchie regioni d'Italia.

Una seconda più lieve (magnitudo 3.8), intorno alle 3.40, si è invece propagata dai pressi di Ascoli Piceno. L'epicentro, ad una profondità di 4 chilometri, sarebbe stato localizzato dall'Ingv, sui Monti Reatini nel comune di Accumuli.

Ai vigili del fuoco della provincia di Ancona stanno arrivando decine di chiamate di cittadini allarmati, dalla costa all'entroterra, ma al momento non si segnalano feriti o gravi danni.

Altre Notizie