Martedì, 16 Luglio, 2019

Non è stato un incidente, ma omicidio. Giallo a Trapani

Non è stato un incidente, ma omicidio. Giallo a Trapani Non è stato un incidente, ma omicidio. Giallo a Trapani
Evangelisti Maggiorino | 24 Agosto, 2016, 02:57

Un uomo di 66 anni, di Paceco (Trapani), Domenico Barbera, con piccoli precedenti penali, è morto all'ospedale civico di Palermo dove qualche giorno fa era stato ricoverato per le gravi ferite da accoltellamento riportate nei giorni scorsi. Al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani ha detto di essere stato investito da un'automobile in contrada Milo. Presentava diverse ferite alla schiena e al torace.

Ai sanitari il 67enne aveva raccontato di essere rimasto vittima di un pirata della strada, che lo aveva travolto con un'auto mentre passeggiava in bicicletta. Una versione - fornita probabilmente per coprire qualcuno o per paura di chi lo aveva colpito - che non ha retto quando è stato sottoposto a un delicato intervento.

I carabinieri del nucleo operativo provinciale di Trapani indagano su quella che sembrava essere una morte causata da un banale incidente stradale e invece si tratta di un delitto.

Altre Notizie