Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Android, Microsoft arruola anche Lenovo e Motorola nella battaglia contro Google

Microsoft sigla una partnership con Lenovo Android, Microsoft arruola anche Lenovo e Motorola nella battaglia contro Google
Acerboni Ferdinando | 24 Agosto, 2016, 01:10

I dettagli precisi dell'accordo tra Microsoft e Xiaomi non sono noti, ma molto probabilmente Lenovo non pagherà royalty particolari per avere il software di Microsoft e questo si troverà in prima fila su ancor più dispositivi. In sostanza, Lenovo si impegnerà a pre-installare alcune applicazioni di Microsoft nei suoi nuovi smartphone.

Siamo entusiasti del fatto che le nostre app di produttività personale saranno pre-installate nei dispositivi premium di Lenovo. L'installazione di applicazioni e servizi Microsoft sui nostri dispositivi porterà un valore aggiunto per i consumatori di tutto il mondo.

Non trascurabili gli effetti del nuovo accordo cross-licensing che si colloca in una serie di accordi analoghi stipulati da Microsoft nell'ambito del programma attivato alla fine del 2013 e che, ad oggi, può annoverare oltre 1,200 accordi di licenza. È così che l'azienda cinese, già proprietaria di Motorola, ha stretto un accordo con la casa di Redmond, che vedrà preinstallati Microsoft Word, Excel, OneDrive, OneNote, Outlook, PowerPoint, e Skype sui dispositivi Android di Lenovo.

Altre Notizie