Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Padova, sesso in strada: denunciati per atti osceni dai carabinieri

Padova sesso davanti alla caserma ripresi dalle telecamere Padova sesso davanti alla caserma ripresi dalle telecamere Di Alessio Cappuccio 22 Agosto 2016
Deangelis Cassiopea | 23 Agosto, 2016, 21:12

Una coppia padovana non è riuscita a resistere al richiamo della passione e si è abbandonata a effusioni piuttosto spinte nel bel mezzo della strada.

Un desiderio così irrefrenabile di fare l'amore che non si accorgono che di fronte c'è una caserma dei carabinieri. Il luogo della performance hot è il parcheggio di via Rismondo, a Padova, davanti al comando provinciale dei carabinieri, peraltro accuratamente segnalato da bandiere e da una gigantesca insegna in marmo con scritto a caratteri cubitali "carabinieri".

Come riportato stamattina dal Gazzettino, pare che la focosa coppia, dopo essersi baciata, accarezzata e tolta le mutande, si sia esibita davanti agli occhi elettronici dell'Arma in posizioni alquanto acrobatiche e sesso orale. I ragazzi ora però rischiano una sanzione amministrativa che può andare dai 5mila ai 30mila euro. Gli atti osceni in luogo pubblico tuttavia non sono più un reato penale da quando, a gennaio, sono stati depenalizzati.

Altre Notizie