Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Serie A, D'Ambrosio: "Inter, così non va! L'esempio è la Juventus"

Danilo D'Ambrosio Serie A, D'Ambrosio: "Inter, così non va! L'esempio è la Juventus"
Cacciopini Corbiniano | 23 Agosto, 2016, 21:03

Con grande onestà e schiettezza, il terzino dell'Inter Danilo D'Ambrosio ha commentato ai microfoni di Sky Sport la sconfitta della squadra nerazzurra contro il Chievo: "Il Chievo stava meglio fisicamente, ma a far la differenza è la voglia di fare". Il cambio di allenatore? "Se capiamo che tutti vorrebbero indossare questa maglia, come me quando ero a Torino, potremo vincere e ottenere qualcosa di importante". Anche se è la prima di campionato dobbiamo dare una svolta per avere dei grandi risultati.

"La squadra c'è, la società ha operato bene sul mercato, dovevamo scendere in campo e vincere". L'anno scorso, ripeto, la Juventus non ha avuto la stessa fame degli anni precedenti e faceva fatica su tutti i campi, poi ha cambiato mentalità e ha vinto. I nomi che ha fatto non sono nomi a caso. L'Inter non è più l'Inter del Triplete, non è più l'Inter che scende in campo con i fenomeni. Se pensiamo che D'Ambrosio dribbla tre giocatori come facevano Maicon o Zanetti sbagliamo. "Io mi metto davanti a tutti, insieme possiamo lottare, ma non siamo singoli che possono giocare da soli".

Altre Notizie