Martedì, 25 Giugno, 2019

Ballerino di Amici uccide il fidanzato e confessa su Facebook

Ballerino di Amici uccide il fidanzato e confessa su Facebook Ballerino di Amici uccide il fidanzato e confessa su Facebook
Deangelis Cassiopea | 23 Agosto, 2016, 19:19

Marcus Bellamy, ballerino professionista di Amici fino al 2009, ha ucciso il fidanzato e ha chiesto scusa su Facebook. Marcus Bellamy stava vivendo una vita professionale piena di gratificazioni: ha ballato per le coreografie di Alessandra Amoroso, in seguito è entrato a far parte nel corpo di Brooklyn in America, e si è esibito a Broadway con lo spettacolo musicale Spiderman - Turn Off The Dark.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, i due fidanzati sarebbero stati protagonisti di un violento litigio, culminato con la morte di Almonte.

In effetti scorrendo, semplicemente, il suo profilo Facebook si possono leggere frasi criptiche dove si paragona a dio o al diavolo come ad esempio "Sono Dio". L'ho fatto per amore.

Dopo i messaggi lasciati su Facebook, Marcus Belamy ha quindi raccontato cosa aveva fatto ad un vicino e poi si è messo a pregare sul marciapiede. E subito dopo, venerdì19 agosto, sul social ha scritto: "Perdonami".

Dopo aver ucciso il compagno, secondo le ricostruzioni, Bellamy ha lasciato l'appartamento avvisando il vicinato dell'omicidio. Totalmente fuori controllo è stato arrestato e portato in ospedale poiché accusava forti doliri al petto, e dalla diagnosi sembrerebbe avere forti squilibri mentali.

"Perdonami. L'ho fatto per amore, l'ho fatto perchè ti amo. Mi ha detto che odio e amore sono la stessa emozione". "Io sono dio. Dò la vita e posso toglierla", è uno di questi.

Gli agenti hanno trovato l'ex ballerino di "Amici" grazie alla segnalazione di un vicino a cui Marcus ha confessato l'omicidio.

Altre Notizie