Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Ex ballerino di Amici commette un omicidio

Marcus Bellamy ex ballerino di amici uccide il fidanzato e confessa l’omocidio su facebook Ex ballerino di Amici commette un omicidio
Deangelis Cassiopea | 23 Agosto, 2016, 18:35

"Quindi lascia stare", "L'ho fatto per amore", "Perdonami padre" e "Lucifero". Come si legge sul Daily Mail, il ragazzo a cui Marcus Bellamy era legato da anni da una love story, sarebbe stato trovato senza vita nella camera di un hotel di New York e sembrerebbe essere morto per strangolamento. Nel frattempo la bacheca di Facebook del ballerino si è riempita di commenti e, tra gli altri, moltissimi italiani che forse lo ricordavano per la sua esperienza all'interno del reality show di Maria De Filippi. Perdonami. Non so quel che faccio. L'ho fatto per amore, l'ho fatto perché ti amo.

Fino al 2009, Marcus Bellamy aveva fatto parte dei professionisti di Amici. L'ho fatto per amore. Gli agenti hanno ricostruito l'accaduto, sembra che un litigio abbia scatenato la rabbia del ballerino fino al punto di uccidere e poi pubblicare la sua confessione. Consumato il delitto, dopo aver pubblicato la confessione sul social, Bellamy ha lasciato l'appartamento per avvisare un vicino dell'accaduto ed è andato a pregare sul marciapiede. Dopo l'arresto è stato condotto al Lincoln Hospital a causa di forti dolori al petto. "Per Dio. In alto". Pochi momenti dopo la tragedia su Facebook aveva condiviso frasi inquietanti come "Sono Dio". Ha anche ballato per Alessandra Amoroso, dopodiché è entrato nel corpo di Brooklyn in America e si è esibito a Broadway con il musical Spiderman - Turn Off The Dark.

Appena qualche minuto prima e, presumibilmente, prima dell'omicidio, Bellamy era già comparso su Facebook con un post che già mostrava evidenti segni di squilibrio, nel quale affermava di sentirsi Dio e di essere per questo autorizzato a dare la vita e toglierla a suo piacimento.

Altre Notizie