Lunedi, 22 Luglio, 2019

Olimpiadi Rio 2016: i Giochi sono finiti! Ecco il medagliere definitivo

Olimpiadi Rio 2016: i Giochi sono finiti! Ecco il medagliere definitivo Olimpiadi Rio 2016: i Giochi sono finiti! Ecco il medagliere definitivo
Evangelisti Maggiorino | 22 Agosto, 2016, 16:38

C'è dell'altro, c'è il fenomeno Paltrinieri; c'è lo storico argento del beach volley, per non dire di Basile, uomo copertina del judo; di Garozzo e Rossetti, su su sino a Campriani che, dicono gli esperti, se deciderà di gareggiare anche a Tokyo non avrà rivali. Potevamo vincere qualche medaglia in più anche se le indicazioni alla vigilia erano più pessimistiche. Un vero peccato. C'è anche la sfortuna, non lo dimentichiamo. Dopo circa un'ora comincerà anche la finale di bronzo del torneo maschile di pallamano, che metterà di fronte Germania e Polonia. Qualificazione alla finale ottenuta con il quarto punteggio per le italiane che vogliono confermare almeno il bronzo di Londra 2012. A Rio l'età media dei campioni olimpici è stata abbassata di 2,5 anni rispetto a Londra e 3,5 rispetto a Pechino.

La Russia mantiene la quarta posizione nonostante un importante saldo negativo nel numero delle medaglie complessive dovuto principamente all' assenza di numerosi protagonisti dell' atletica leggera in seguito alla questione doping ed alle successive polemiche tra le federazioni; l' Italia replica con precisone il numero di medaglie conquistate quattro anni prima, 28 tra cui 8 d' oro, mantenendo inalterata la nona posizione nel medagliere finale. E l'Italia? Il nostro paese conquista l'ottavo posto con 25 medaglie d'oro.

La posizione degli azzurri nel medagliere resta, in ogni caso, invariata: un nono posto che conferma quelli di Londra e Pechino.

Molto bene anche il Brasile, che ha saputo sfruttare il "fattore-campo" e s'è classificato 13° nel medagliere con 7 ori, 6 argenti e 6 bronzi: record senza precedenti sia per il numero di ori, sia per il numero complessivo di medaglie. Il match inizierà alle 18,15 italiane.

Subito dopo il programma prevede la finale del torneo maschile di pallamano fra Danimarca e Francia, contemporaneamente a due finali di pugilato, quella della categoria pesi mosca 52 chilogrammi maschile e quella della categoria pesi medi 75 chilogrammi femminile. Grazie a queste due medaglie l'Italia riesce a risollevarsi un po' e terminare questa edizione delle Olimpiadi al nono posto del medagliere conclusivo. Alcuni sostengono che Bizzoni ottenne la cittadinanza statunitense nel 1917, dopo aver combattuto nella Prima guerra mondiale, altri che non gareggiò con l'Italia perché si iscrisse alle Olimpiadi senza aver avuto prima nessun contatto con dei rappresentati italiani. Gli Stati Uniti sono ormai saldamente al comando del medagliere olimpico brasiliano, mentre è lontana alle sue spalle la lotta per i gradini più bassi del podio, conteso da Cina e Gran Bretagna. Il terzo gradino del podio se lo aggiudica la Cina con 70 medaglie (ma con un oro in meno dei britannici). Da Atlanta 1996 le prestazioni degli atleti italiani si sono stabilizzate e l'Italia non è mai scesa sotto il decimo posto nel medagliere finale, vincendo sempre circa 30 medaglie totali tra ori, argenti e bronzi.

Altre Notizie