Sabato, 20 Luglio, 2019

Coperta la Madonna al meeting di Comunione e Liberazione? Polemiche a Rimini

Coperta la Madonna al meeting di Comunione e Liberazione? Polemiche a Rimini Coperta la Madonna al meeting di Comunione e Liberazione? Polemiche a Rimini
Evangelisti Maggiorino | 22 Agosto, 2016, 16:18

È quanto dichiara oggi Stefano Pichi Sermolli, portavoce e capo ufficio stampa della Fondazione Meeting per l'amicizia fra i popoli, a proposito del video pubblicato ieri sul sito di Repubblica, in cui si vede una donna "coprire la statua della Vergine" nello stand della casa editrice "Shalom". Tuttavia, ho provato perplessità e sconcerto nel vivere, quasi in diretta, la vicenda della statua della Madonna coperta da un drappo nello stand dell'editrice Shalom. Facendomi portavoce di tanti, che mi hanno sollecitato anche sui social media, chiedo che venga restituita completa visibilità all'immagine sacra. Le spiegazioni? Racconta il Corriere: "L'hanno messa in castigo, ma la Madonna è umile e ha accettato". E ancora, dice la donna, "avevamo dei quadri qui" indicando la parete, "ce li hanno fatto togliere", aggiunge riferendosi all'organizzazione.

La statua della Madonna nascosta per non urtare la "sensibilità" dei fanatici islamici. E Luana C. aggiunge: "Mi auguro che sia uno scherzo, altrimenti significa che ci stiamo sottomettendo alla loro religione ed in quel caso è la fine!".

"Se anche Cl nasconde la Madonna per paura dell'Islam...", scrive su twitter Matteo Salvini, leader della Lega Nord. "Io sono convinta invece che la difesa dei nostri valori, della nostra identità e delle nostre radici cristiane è uno dei presupposti per dialogare con le altre culture e combattere il fondamentalismo islamico". "Basterebbe ascoltare con attenzione per capire l'infondatezza della polemica intorno all'immagine coperta della Madonna". La signora intervistata, con il volto coperto, afferma che non è stato il Meeting a chiedere di coprire l'immagine. Ritengo che ciò metterebbe a tacere le polemiche, anche perché visitando i diversi padiglioni del Meeting sono presenti diverse immagini della Madonna: una statua in più non credo sia un problema.

Altre Notizie