Giovedi, 18 Luglio, 2019

Juventus, sfuma Witsel: "Resto allo Zenit un altro anno"

Fonte Rai Sport Fonte Rai Sport
Cacciopini Corbiniano | 22 Agosto, 2016, 15:49

Axel Witsel esce allo scoperto e, almeno momentaneamente, si auto esclude dal mercato. Le parole del belga fanno dunque da eco alle dichiarazioni di qualche giorno fa dell'allenatore Lucescu, il quale aveva dichiarato che per la Juventus sarebbe stato difficile comprare un calciatore importante come Witsel. Il centrocampista belga era uno dei nomi più caldi per il dopo Pogba (oltre a Matic del Chelsea, Matuidi del Psg, Luiz Gustavo delWolfsburg: giocatori però definiti incedibili o valutati carissimi). Queste notizie hanno fatto il giro del mondo, ma per me è meglio restare qui per un altro anno, poi si vedrà. "Adesso sono concentrato al 100% sulla mia squadra e sulle prossime sfide che mi aspettano con lo Zenit".

Frasi importanti, visto che il suo contratto scade nel prossimo mese di giugno, quindi (senza rinnovo) a partire da gennaio sarà libero di firmare con un altro club in cui trasferirsi a parametro zero il 1° luglio 2017. Sempre a proposito di futuro, sulla possibile scelta fra Italia o Inghilterra Witsel ha concluso: "Non ho alcuna preferenza". Una sorta di 'minaccia' per mettere pressione al club russo che ha ampia disponibilità economica, non ha bisogno di cedere e non è detto che scenda a patti con il suo centrocampista.

Altre Notizie