Domenica, 25 Agosto, 2019

Xylella, a Francavilla Fontana scoperti nuovi 15 alberi infetti

Xylella, a Francavilla Fontana scoperti nuovi 15 alberi infetti Xylella, a Francavilla Fontana scoperti nuovi 15 alberi infetti
Acerboni Ferdinando | 22 Agosto, 2016, 15:32

Tre nuovi focolai di Xylella Fastidiosa sono stati individuati a Francavilla Fontana, nel Brindisino. Non c'è però l'obbligo, come in quella di contenimento, di estirpare anche le piante che si trovano nel raggio di 100 metri.

Non è stato precisato se gli alberi manifestassero sintomi da disseccamento rapido.

Il Governo ha stanziato 11 milioni di euro da ripartire per tutte le imprese pugliesi che sono state danneggiate dall'emergenza Xylella. Gli alberi infetti si trovano all'interno della fascia di contenimento. Il batterio sembra non volersi fermare e probabilmente si dovrà intervenire con l'abbattimento di quindici alberi infetti nella zona appartenente al comune di Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi. Con la legge si riconosce, infatti, l'importanza di prevenire e contenere la diffusione dell'organismo nocivo: per questo si individuano come attività fondamentali il monitoraggio del territorio, le pratiche agricole per il controllo del vettore e il rafforzamento della pianta, le misure di estirpazione delle piante infette in nuovi focolai.

Altre Notizie