Domenica, 13 Ottobre, 2019

Palermo, bambina di 8 mesi ingerisce hashish: è in gravi condizioni

Machelli Zaccheo | 22 Agosto, 2016, 13:48

Palermo - Una neonata di 8 mesi è stata ricoverata nell'ospedale dei Bambini a Palermo per aver ingerito dell'hashish.

La coppia, oltre alla piccola di otto mesi che adesso lotta per la sua vita, ha anche un'altra bambina di soli 4 anni che insieme ai genitori vive nella zona di via Messina Marine dove è accaduta la tragedia e che, al momento in cui è avvenuto il fatto si trovava proprio in casa. A riferirlo, secondo le prime informazioni, ai sanitari sono stati i genitori che ieri sera, a bordo di uno scooter, hanno portato la bambina al pronto soccorso.

Uno dei due giovani genitori farebbe uso di sostanze stupefacenti. Si è presa in considerazione l'idea di togliere ai due scriteriati genitori la tutela dei minori, come avvenuto in altri casi del genere: cinque anni fa, sempre a Palermo, un bambino di 18 mesi era arrivato nella stessa struttura sanitaria per overdose da cocaina.

Dopo i primi soccorsi ricevuti presso il pronto soccorso, i medici hanno messo sotto osservazione la piccola nel reparto di rianimazione. Salvato grazie all'abilità dei medici, sua madre era stata condannata.

Altre Notizie