Domenica, 15 Settembre, 2019

Imam Firenze posta foto suore in spiaggia, Facebook lo blocca

0 Commenti Social 19 agosto 2016 Vvox Polemica burkini imam pubblica 0 Commenti Social 19 agosto 2016 Vvox Polemica burkini imam pubblica
Acerboni Ferdinando | 19 Agosto, 2016, 21:45

Firenze - E' tornato attivo il profilo di Izzedin Elzir, presidente delle comunità islamiche in Italia e Imam di Firenze, dopo che era stato sospeso in seguito, si presuppone, alla pubblicazione sulla sua pagina, senza alcun commento, di sette suore vestite in spiaggia. La notizia aveva creato polemiche in rete e lo stesso Imam fiorentino ha commentato spiegando che "se la pubblicazione della foto e il blocco del profilo fossero due cose collegate sarebbe il colmo". "Mi stavo recando a dire la preghiera del venerdì - racconta Izzedin Elzir - e strada facendo mi sono accorto che non potevo più entrare in Facebook". "Mi hanno chiesto di verificare il mio account inviando un documento", ha commentato l'Imam. Tommaso, per esempio, ha obbiettato: "ragazzi, ma vi sfugge che le suore appartengono ad un ordine religioso e quella è un'uniforme?" Il social in blu ha motivato il blocco temporaneo sostenendo occorressero i documenti per verificare la reale identità del possessore del profilo, una misura probabilmente scaturita dalle centinaia di segnalazioni collezionate nel giro di poche ore a causa del post sulle suore, che ha alimentato una grossa polemica.

C'è chi invece l'ha presa sul ridere, come Daniele: "E anche quest'estate abbiamo trovato un argomento per discutere sotto l'ombrellone".

L'account sarà stato bloccato per rappresaglia?

"Spero che le due cose non siano collegate - afferma l'imam di Firenze Izzedin Elzir -, spero di vivere ancora in un paese libero e non in una dittatura". "Perché non chiudere tante altre pagine Facebook che realmente incitano all'odio?". "Non siamo così lontani, ho voluto ricordare che anche nei valori culturali dell'Europa c'è questa realtà", ha proseguito l'Imam. Ora va di moda: negli Usa lo comprano le americane, mica solo le musulmane.

Altre Notizie