Mercoledì, 19 Giugno, 2019

Ford, il primo veicolo a guida autonoma arriverà in commercio nel 2021

Ford vettura a guida autonoma entro il 2021 senza volante e pedali Ford, il primo veicolo a guida autonoma arriverà in commercio nel 2021
Acerboni Ferdinando | 17 Agosto, 2016, 17:47

Quest´ultima potrà così cercare di abbassare i costi dei sensori, che al momento rappresentano uno degli ostacoli alla produzione di massa di veicoli senza conducente.

L´ auto a guida autonoma di Ford arriverà nel 2021.

La casa automobilistica ha infatti rinnovato gli investimenti in Velodyne, l'azienda che produce i sensori LIDAR, ha acquisito la compagnia israeliana SAIPS, specializzata nello sviluppo di software di machine learning, ha effettuato nuovi investimenti in Civil Maps, azienda specializzata nella sviluppo di mappe 3D.

Ovviamente, visto il coinvolgimento di Baidu (che in Cina sta già sperimentando prototipi di veicoli a guida autonoma) tutto lascia pensare che la grande espansione del mercato potrebbe esserci proprio in Cina. Per esempio da quest'anno Tesla ha permesso ai suoi clienti di scaricare gratuitamente il suo "auto-pilota" che permette all'automobile di raggiungere un "livello 2? di autonomia, cioè l'auto si guida da sola, ma è richiesto che il pilota rimanga sempre attento e pronto a prendere il controllo dell'auto". Lo ha detto Mark Fields, presidente e CEO di Gruppo di Dearborn, nell'annunciare ieri a Palo Alto in California il nuovo importante programma che l'Ovale Blu ha varato in questo ambito. Oltre a puntare su Velodyne, Ford raddoppiera' il personale nella Silicon Valley a 260 entro la fine del 2017.

Dave Lee, corrispondente di BBC dagli Stati Uniti che si occupa di tecnologia, ha scritto che oramai da diverso tempo Ford sta cercando di presentarsi al pubblico e agli investitori come una società che si occupa di nuove tecnologie piuttosto che come un tradizionale produttore di automobili. "Siamo impegnati a mettere sulle strade un veicolo autonomo che possa migliorare la sicurezza e possa risolvere sfide sociali e ambientali per milioni di persone e non solo quelle che si possono permettere veicoli di lusso".

Altre Notizie