Venerdì, 23 Ottobre, 2020

Si sente male in vacanza: meningite Bergamasco soccorso in Cilento

Eliambulanza evidenza 3 Un caso di meningite spaventa il Cilento
Machelli Zaccheo | 17 Agosto, 2016, 15:03

Allarme nel Cilento per un presunto caso di meningite.

Un quarantenne originario della Bergamasca, in vacanza a Pisciotta, è stato ricoverato per meningite. La prognosi è stata sciolta martedì mattina dai medici del reparto di malattie infettive: l'uomo non sarebbe più in pericolo di vita. L'uomo aveva dolori ad un orecchio e sintomi influenzali: alcune ore dopo la situazione è precipitata e i vicini, uditi forti lamenti, hanno allertato il 118. Il personale accorso sul posto ha riscontrato le gravi condizioni di salute del paziente, trovato quasi privo di conoscenza. L'Asl locale ha informato che è inutile generare allarmismi, nel frattempo sono state sottoposte a profilassi tutte le persone che hanno avuto contatti con il turista.

Altre Notizie