Mercoledì, 21 Ottobre, 2020

Portofino, si allontana in canoa per spararsi: salvato ex pallanuotista

Il tratto di mare davanti a porto Pidocchio in una Il tratto di mare davanti a porto Pidocchio in una
Evangelisti Maggiorino | 17 Agosto, 2016, 11:52

Il 74enne ex pallanuotista non sopportava l'idea di invecchiare ed ha deciso di suicidarsi sparandosi un colpo di pistola in testa.

L'insano gesto è stato segnalato dall'ex moglie di Torino che ha avvertito i carabinieri che a loro volta hanno allertato la capitaneria di porto di Santa Margherita. L'uomo era uscito in mare a Portofino con una canoa.

Si trovava sullo su uno scoglio di Porto Pidocchio, tra Portofino e San Fruttuoso di Camogli ed aveva con sè l'arma e i pesi con cui voleva farla finita.

A quel punto è entrata in azione la Capitaneria di Santa Margherita, che ha battuto il tratto di costa palmo a palmo sfruttando anche l'elicottero sino a individuare la canoa del 74enne. Che è stato raggiunto, calmato e poi accompagnato in ospedale, dove è stato sottoposto alle cure dei medici.

Altre Notizie