Venerdì, 20 Settembre, 2019

Rio 2016: Bolt nelle batterie dei 200 corre in 20"29"

Rio 2016					Atletica Bolt in finale nei 200 metri con 19 Rio 2016 Atletica Bolt in finale nei 200 metri con 19"78
Cacciopini Corbiniano | 17 Agosto, 2016, 08:40

E Usain Bolt, già oro nei 100 metri nei giorni scorsi, non ha deluso. Il recordman nazionale dei 400 metri viene superato solo da Justin Gatlin che sbriga la pratica in una agevole 20.42. Eseosa Desalu con il quinto tempo nella quarta batteria di 20 " 65 e' fuori invece dalle semifinali.

"Ero nervoso perché questa è la mia gara preferita e non volevo uscire".

A partire dalle ore 16.50 si terranno infatti le prime eliminatorie in cui Usain Bolt farà sin da subito capire chi è che comanda. Il giamaicano fresco vincitore dell'oro olimpico brasiliano nei 100 metri punta ad un "facile" successo anche nei 200m. "Bolt! Bolt!" è l'unica cosa che si sente, mentre lui festeggia gridando e mandando baci a un gruppo di connazionali con i quali si fa anche i selfie, poi passeggiando tenendo in mani un peluche della mascotte Vinicius, infine togliendosi le scarpe.

A livello cronometrico, meglio di Galvan ha fatto Davide Manenti (20 " 51), che però è arrivato quarto e distante dai migliori della propria heat, vinta dal costaricano Nery Brenes (20 " 20) davanti all'olandese Churandy Martina (20 " 29).

Usain Bolt si conferma il più veloce di tutti nei 200 metri alle Olimpiadi di Rio 2016. "Il migliore in assoluto è stato il canadese de Grasse (20" 09).

Altre Notizie