Domenica, 18 Agosto, 2019

Beach volley, Italia prima volta in semifinale con Lupo-Nicolai

Lupo e Nicolai Beach volley, Italia prima volta in semifinale con Lupo-Nicolai
Cacciopini Corbiniano | 16 Agosto, 2016, 23:47

Era il nostro obiettivo per cui abbiamo lavorato quattro anni. Ad Ortona, paese natale di Nicolai, siamo sicuri che qualcuno farà le ore piccole. Così recita il messaggio che l'atleta abruzzese aveva postato prima di volare per il Brasile sulla sua pagina Facebook. Paolo Nicolai, in forza alla squadra dell'Aeronautica Militare, inizia a muovere i primi passi nella pallavolo maschile proprio in Abruzzo.

Nel 2008, sempre in coppia con Giontella, trionfa a Brighton. Campione Italiano assoluto nel 2013, campione d'Europa nel 2014, nello stesso anno medaglia d'oro Grand Slam Shanghai, medaglia d'oro Open Fuzhou, nel 2016 medaglia d'oro all'Open di Sochi e Campione d'Europa. Si sono incontrati nei quarti infatti i brasiliani Alison/Bruno e gli americani Dalhausser/Lucena (le due coppie considerate contendenti per l'oro) e i secondi hanno avuto la peggio, dovendo salutare la corsa per le medaglie. Sulla spiaggia di Copacabana i ragazzi di Matteo Varnier hanno battuto 2-1 (21-18, 20-22, 15-11) i russi Liamin/Barsuk. Il cammino da urlo di Daniele Lupo e Paolo Nicolai potrebbe continuare stanotte nella sfida con i russi Viacheslav Krasilnikov e Konstantin Semenov: sei i precedenti tra le due squadre, con tre vittorie ciascuna, con due azzurri che hanno conquistato la più bella negli ultimi europei. Gli azzurri scenderanno in campo alle ore 23 locali (le 4 di notte in Italia, diretta su Raisport) in un match che rappresenta uno spartiacque per la storia del beach azzurro.

Altre Notizie